Giochiamo a #noisiamodiversi PDF  | Stampa |  E-mail
Mercoledì 01 Giugno 2016 21:14

Vi proponiamo il gioco #noisiamodiversi . Vi terrà occupati 30 secondi e, ai solutori, coloro che scopriranno CHI SONO I DIVERSI, garantiamo un premio fenomenale.
Giochiamo :
osservate le foto sottostanti Sono state scattate oggi :

le foto contrassegnate dalla lettera A sono le rotonde di accesso  di un comune istriano dove domenica 5 non si vota.  Sono curate così tutto l'anno.

Le foto contrassegnate dalla lettera B sono invece le rotonde di accesso  di un comune istriano dove domenica 5  si vota. Sono abbandonate così tutto l'anno.

Potete rispondere al quesito del gioco “chi sono i diversi”? . Non ancora? Ancora una foto di aiuto.
Nel Comune B, quando arrivi dal mare, la prima casa che vedi è questa.

E' un immobile pubblico. Osservate la serranda, la facciata, il wc chimico : il decoro urbano che diviene uno spot turistico  !
Adesso potete rispondere al quesito del gioco “chi sono i diversi”? . Non ancora?

Ok, l'ultimo aiutino.

Nel Comune B, l'ex aspirante sindaco V. P., dopo la sconfitta riportata alle primarie, non si ricandida e  spiega il perchè :“ Purtroppo, visto il compenso di 800 euro lordi da assessore, nel caso in cui fossi rieletta dovrei comunque continuare a lavorare” Quando si dice l'etica del Servizio ! Troppo pochi 800 luridi euro al mese per servire la comunità. 
Sapete rispondere ora  alla domanda chi sono i diversi? 
Bravissimi, avete indovinato, sono proprio loro,  gli amministratori del Comune A, quelli che ,  abbandonato il territorio e dimenticato il significato di servizio, hanno lanciato l'hashtag #noisiamodiversi . Come dargli torto. Li trovate qui:
https://www.facebook.com/hashtag/noisiamodiversi?source=feed_text&story_id=282253958777953
Ops. Dimenticavamo il premio . Domenica sarà più facile non sbagliare. Se li conosci li eviti.

 

Cerca